Alcune risposte a domande che suscitano la curiosità dei partecipanti

D1: Perché solo alcune città del Regno Unito/Ungheria/Francia/Italia partecipano?

D2: Perché solo alcuni paesi partecipano a questa formazione internazionale. Ho letto da qualche parte che è promosso dall’UE… ci sono più paesi nell’UE… dov’era la Germania per esempio? O la Polonia? Slovacchia? Il Belgio? Ecc.

D3: Perché il Regno Unito è nel progetto dato che non fa parte dell’UE…

D4: Perché questo progetto dura solo 2 anni? Siamo in grado di risolvere tutto in 2 anni?

 

Il nostro progetto, l’International Climate Action Network  Project (I-CAN) ha ricevuto un finanziamento nell’ambito del programma Erasmus+ dalla Commissione Europea. Ci sono molti progetti Erasmus+ in corso in tutta Europa piuttosto che un unico progetto comulativo: ecco la lista dei progetti di successo solo per la nostra area, indicata come prioritaria nell’ambito del round di finanziamento nel 2020 (include più di 500 progetti separati e che coinvolgono tutti i paesi dell’UE).

Potete vedere qui le informazioni generali su ciò che la CE sta cercando, e dove ci inseriamo:

Parte A: Informazioni generali sul programma Erasmus+ | Erasmus+ (europa.eu)

Il nostro progetto è stato sviluppato per rientrare nelle loro priorità per gli obiettivi ambientali e climatici e per il partenariato:

Obiettivi ambientali e climatici: il programma mira a sostenere, in tutti i settori, la sensibilizzazione sulle sfide ambientali e climatiche.

 

  • Sarà data priorità ai progetti che mirano a sviluppare competenze in vari settori rilevanti per la sostenibilità, sviluppando strategie e metodologie di competenze settoriali verdi, così come curricula orientati al futuro che soddisfino meglio le esigenze degli individui.
  • Il programma sosterrà anche la sperimentazione di pratiche innovative per preparare gli studenti, il personale e i giovani lavoratori a diventare veri fattori di cambiamento (ad esempio, risparmiare risorse, ridurre l’uso di energia e i rifiuti, compensare le emissioni di impronta di carbonio, optare per scelte alimentari e di mobilità sostenibili, ecc).
  • Sarà data priorità anche a progetti che – attraverso l’istruzione, la formazione, le attività giovanili e sportive – consentano cambiamenti comportamentali per le preferenze individuali, le abitudini di consumo e gli stili di vita.

KA201: Cooperazione tra organizzazioni e istituzioni, compresa la nostra priorità:

  • Partenariati strategici per l’educazione scolastica

 

Il partenariato è una parte fondamentale di Erasmus+ e per accedere a questo finanziamento, le organizzazioni devono progettare un programma e riunire partner con conoscenze/esperienze rilevanti. Ci possono essere più partner, ma dall’esperienza del Liverpool World Centre e guardando la lista dei progetti di successo, 6 organizzazioni (incluso il LWC) è un buon numero per un progetto di queste dimensioni. Il nostro partenariato è stato messo insieme dal Liverpool World Centre sulla base del precedente lavoro su altri progetti e dell’interesse/preoccupazione reciproca.

Il Regno Unito è stato autorizzato a partecipare a causa della tempistica di quando abbiamo presentato la domanda (aprile 2020). Questo significava che quando il budget per i progetti Erasmus+ dal 2014 al 2020 è stato fissato e finanziato (compreso il contributo del Regno Unito), il Regno Unito non si era ritirato dall’UE. Quindi era l’ultima volta che questo finanziamento era aperto alle organizzazioni del Regno Unito.

Ultimo ma non meno importante, è sicuramente un ‘no’ la risposta alla domanda secondo cui i problemi saranno risolti entro I 30 mesi di questo progetto! La proposta è stata elaborata nel dettaglio (200 pagine!) e con le diverse tempistiche e fasi, in modo da renderla il più funzionale possibile (la durata massima di qualsiasi progetto è di 36 mesi).

 

image: Persone vettore creata da pch.vector – it.freepik.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *